with the scientific collaboration of
ISSN 2611-8858

Natalino Irti

Allievo di Emilio Betti, ordinario dal 1968, ha insegnato diritto civile nelle università di Sassari, Parma, Torino, e dal 1975 all'Università di Roma La Sapienza. E' Socio nazionale dell'Accademia dei Lincei e Presidente dell'Istituto italiano per gli studi storici. E' stato Presidente del Credito italiano, Vicepresidente dell'Enel e membro del Cda dell'Iri. 

 

PUBBLICAZIONI

L'uso giuridico della natura (Roma-Bari 2013)

Diritto senza verità (Roma-Bari 2011)

Destini dell'oggettività. Studi sul negozio giuridico (Milano, 2011)

La tenaglia. In difesa dell'ideologia politica (Roma-Bari 2008)

Il salvagente della forma (Roma-Bari 2007)

Il diritto nell'età della tecnica (Napoli 2007)

Nichilismo e concetti giuridici. Intorno all'aforisma 459 di «umano, troppo umano» (Napoli 2005)

Nichilismo giuridico (Roma-Bari, 2004)

L'ordine giuridico del mercato (Roma-Bari, II ed. 2004)

Norma e luoghi. Problemi di geo-diritto (Roma-Bari, III ed. 2004)

Codice civile e società politica (Roma-Bari, V ed. 2004)

Dialogo su diritto e tecnica (con Emanuele Severino, Roma-Bari, 2001)

Testo e contesto (Padova 1996)

Studi sul formalismo negoziale (Padova 1996)

Società civile (Milano 1992)

Letture bettiane sul negozio giuridico (Milano 1991)

La cultura del diritto civile (Torino 1990)

Idola libertatis (Milano 1985)

Norme e fatti (Milano 1984)

Scuole e figure del diritto civile (Milano 1982)

L'età della decodificazione (Milano 1978)

Introduzione allo studio del diritto privato (Padova 1973)

Due saggi sul dovere giuridico (Napoli 1972)

La ripetizione del negozio giuridico (Milano 1970)

Disposizione testamentaria rimessa all'arbitrio altrui (Milano 1967-rist. 1981)

Proprietà e impresa (Napoli 1965)

Il controllo della gestione nei contratti agrari di scambio (Milano 1963)

Dal diritto civile al diritto agrario (Milano 1962) ristampato