with the scientific collaboration of
ISSN 2611-8858

Antonia Menghini

La dott.ssa Antonia Menghini è ricercatrice confermata di diritto penale presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Trento.

Nata a Trento il 26 maggio 1976, ha conseguito nel dicembre 1999 la laurea in giurisprudenza con il massimo dei voti e la lode, presso l'Università degli Studi di Trento.

Già assegnataria di una borsa di studio post lauream, nel 2005 ha conseguito il titolo di dottore di ricerca in Diritto penale dell'economia presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Messina. Successivamente, dal 2004, è stata titolare di tre assegni di ricerca di durata annuale.

Svolge da anni attività didattica. E' stata titolare del corso di Diritto penale comparato, contitolare del corso di Diritto penale-Parte speciale, del Laboratorio applicativo "il sistema sanzionatorio penale". E' attualmente titolare del corso di diritto penale presso la Facoltà d Sociologia dell'Università di Trento e del corso di diritto penitenziario presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Trento.

Ha partecipato nel 2013, in qualità di componente del Comitato scientifico, alla Commissione ministeriale per la riforma del sistema sanzionatorio, presieduta dal prof. Francesco Palazzo.

Ha svolto numerosi e prolungati soggiorni di ricerca presso il Max Planck Institut di Friburgo in Germania.

Ha conseguito l'abilitazione all'esercizio della professione forense nel 2003 ed è iscritta all'albo degli avvocati di Trento (nell'elenco speciale dei docenti universitari).

È autrice di numerose pubblicazioni tra cui si segnalano la monografia "Le sanzioni penali a contenuto interdittivo", Torino, 2008, la monografia "Actio libera in causa", Padova, 2012 ed il manuale scritto con il Prof. Gabriele Fornasari "Percorsi europei di diritto penale", Padova, 2012, terza ed.